Come deve essere il fondale fotografico ideale

fondale fotografico fai da te

Il fondale fotografico è un accessorio fondamentale per qualsiasi studio che si rispetti, perché permette di creare uno sfondo idoneo a molti generi fotografici come quello di ritratto o lo still-life.

Hai presente quegli scatti in cui c'è un soggetto in primo piano su un omogeneo sfondo bianco?

fondale fotografico still life

Sono semplicemente realizzate con un buon fondale fotografico e un corretto schema di luci.

Come dici? Ti piacerebbe provare a realizzarle anche a casa?

Nessun problema!

Cerchiamo allora subito di capire come puoi creare un piccolo studio in casa, ponendo particolare attenzione all'argomento centrale di oggi: lo sfondo fotografico.

Dimensioni del fondale fotografico

Una delle cose principali a cui dovrai pensare prima di comprare il tuo primo fondale fotografico, è lo spazio che hai a disposizione per allestire il tuo studio amatoriale.

A volte si è troppo entusiasti per l'acquisto e si tralasciano alcuni particolari fondamentali come:

  • Le dimensioni della stanza dedicata agli scatti.
  • Il fattore di crop della tua fotocamera.

Ricordati quindi di fare alcune prove di scatto prima di effettuare il tuo acquisto, soprattutto per capire il reale angolo di campo del tuo sistema fotografico.
Purtroppo ti dico questo per esperienza personale, avendo a casa un supporto e tre fondali fotografici ancora inutilizzati a causa delle eccessive dimensioni.

fondale fotografico introduzione

Still-life o ritratto?

Un'altra caratteristica alla quale dovrai pensare prima di comprare un fondale fotografico è la dimensione degli oggetti che intendi fotografare.
Per esempio se pensi di riprendere piccoli soggetti come gioielli o pietanze, potrai fare a meno di un fondale fotografico vero e proprio e comprare un semplice softbox.

fondale fotografico bianco

Ho provato personalmente un paio di questi accessori e devo dire che mi sono trovato divinamente.
Grazie al loro utilizzo, puoi ottenere foto di qualità come quelle di un catalogo e in uno spazio veramente irrisorio.
Quindi te li consiglio caldamente se ti piace fotografare still-life.

Il colore di uno fondale fotografico

Le ultime caratteristiche tecniche da osservare in un fondale fotografico sono il colore e la composizione.
I colori più usati per uno sfondo fotografico sono il bianco e il nero ma ormai in commercio ne esistono un'infinità di modelli che cambiano per tonalità o decorazione.

fondale fotografico colore

Ti segnalo che anche il verde è un colore molto comune per uno sfondo fotografico perché permette la realizzazione del famoso effetto Kroma Key.

Questo effetto permette di aggiungere un qualsiasi sfondo alle tue immagini con un paio di click in post-produzione.
L'unica peculiarità che deve avere la tua fotografia al momento dello scatto è uno sfondo perfettamente omogeneo.

Generalmente questi programmi riconoscono al meglio il colore verde ma ormai con lo sviluppo della tecnologia, supportano anche altri colori di sfondo iniziale. 

Fondale fotografico: tessuto, vinile o carta?

Anche per quanto riguarda la composizione possiamo avere diverse varianti di un fondale fotografico.

Possiamo per esempio avere uno sfondo in:

  • Carta
  • Tessuto
  • Vinile

Personalmente preferisco usare un fondale fotografico in tessuto perché rappresenta un'ottima compromesso tra qualità e comodità.
Ricordati che uno sfondo fotografico deve essere perfettamente omogeneo e non devono quindi essere presenti pieghe o altre imperfezioni, una cosa praticamente impossibile con un fondale di carta.
Il fondale in vinile invece rappresenta sicuramente la soluzione migliore per evitare increspature ma è anche l'alternativa più scomoda e ingombrante da utilizzare.

Ricordati sempre che oltre al fondale fotografico, ti servirà un supporto sul quale appoggiare il tuo sfondo.
Questo accessorio viene chiamato stativo.

sfondo fotografico

Quale fondale fotografico comprare

Qui di seguito puoi trovare alcuni link dell'attrezzatura che ho utilizzato in questi anni per realizzare il mio piccolo studio fotografico amatoriale.

Fondali fotografici

Offerta
Neewer - Sfondo Fotografico Pieghevole in Mussola 100%, Nero, 3 x 6 m
  • Fondale professionale da 10 x 20 m/3 x 6 m, perfetto per la televisione, la produzione di video e la fotografia digitale.
  • Terminato lungo tutti i bordi per evitare lacrime.
  • Tasca su un bordo superiore che permette di essere coperta o appesa.
  • Se necessario, stirare la superficie posteriore con ferro a vapore, ma non stirare a secco.
  • Realizzato in 100% puro cotone, buon senso verticale e durevole.
KateHome PHOTOSTUDIOS 1,5x2,2m Foto sfondo nero astratto Ritratto Microfibra Fondali Photo Studios Puntelli
  • Formato: 5x7ft/1,5 x 2,2 m, (modello e formato su ordinazione)
  • Materiale: microfibra (nuovo materiale di alta qualità).
  • Funzione: lavabile, stirato, durevole, facile conservare.
  • Confronti ad altro materiale: più denso e morbido, odore non irritante, modello più chiaro e solidità.
  • Adatto per la fotografia professionale

Kit fondale fotografico + supporto

Kit fondale fotografico + supporto + luci

Fondale fotografico fai da te

Se come il sottoscritto sei sempre in ristrettezze economiche e non puoi permetterti queste spese, puoi provare a realizzare un fondale fotografico fai da te, anche se sinceramente non so quanto tu possa risparmiare.

Come prima cosa ti consiglio di andare in un negozio di tessuto e acquistare un telo che possa funzionare da sfondo fotografico.
Cerca quindi un tessuto di colore uniforme, dotato di un buono spessore per evitare pieghe dovute all'utilizzo.
Se non riesci a trovarne uno idoneo ricordati di stirarlo prima di usarlo.
Le dimensioni del telo devono essere già perfette, evita di comprare tessuti troppo grandi perché rischieresti di rovinarli tagliandoli.

Per fissare il telo puoi decidere di comprare un pannello da fissare al muro o usare direttamente dei ganci a parete.
La cosa importante è che il tessuto sia ben steso, puoi utilizzare dei piccoli pesi da posizionare nella parte bassa del tessuto per facilitare la sua estensione.
Nel caso decidessi di utilizzare una corda ti consiglio di comprare un tessuto con degli occhielli già predisposti.

Come deve essere il fondale fotografico ideale: conclusioni

Nell'articolo di oggi abbiamo parlato di fondali fotografici, ponendo particolare attenzione alle migliori caratteristiche che deve possedere questo accessorio.

Spero con questo breve post di aver risposto ai tuoi dubbi sull'argomento e di averti consigliato qualche buon modello da utilizzare nelle tue prossime sessioni di scatto.
Ma se hai ancora qualche dubbio o vuoi semplicemente dire la tua, perché non lasci un commento nell'area sottostante?

Ultimo aggiornamento 2021-09-17 - Immagini da Amazon Product Advertising API

Condividi subito
>